sabato 6 settembre 2014

Antichi bagni ad Harran

Gli scavi di Harran (Foto: AA)
I resti di un bagno di 1400 anni fa sono stati scoperti nel sudest della provincia turca di Harran, nel quartiere di Sanhurfa, uno degli insediamenti più antichi del mondo.
La storia della città risale al 6000 a.C. e fu capitale degli Assiri. Harran si distingue per gli edifici in cui erano ospitate scuole, per i templi, le madrase, per le moschee e per le mura. Durante i lavori più recenti sono stati ritrovati i resti di una vasca per il bagno. Si stima che Harran avesse più di 14 bagni pubblici.
Lo scorso anno era ritornato alla luce un pozzo per l'acqua accanto ad un'antica iscrizione che indicava l'esistenza di balnea nel circondario. Accanto ai resti dei balnea sono state ritrovate una piccola stanza e le tracce di una cantina che, forse, secondo gli archeologi, appartengono ad una scuola.
Posta un commento

In mostra le lamine d'oro di Tutankhamon

Una delle lamine d'oro di Tutankhamon (Foto: english.ahram.org.eg) Il Ministro Egiziano delle Antichità , Khaled el-Enany , ha inau...