mercoledì 22 aprile 2015

Ritrovate sepolture della necropoli di Alicarnasso

Sono iniziati, nella provincia turca occidentale di Mugla, nel distretto di Bodrum, scavi archeologici di salvataggio delle antiche tombe emerse durante lavori di perforazione nel sito. Le sepolture sono da ritenersi parte della necropoli di Alicarnasso.
Dieci sono le sepolture, di diverse tipologie e di epoca ellenistica, trovate nel mese scorso. Altre cinque sepolture sono emerse in un altro luogo a meno di cento metri di distanza. Sono stati recuperati anche dei resti umani che, attualmente, sono all'esame degli antropologi.
Posta un commento

Roma, riaperto il Mausoleo di Castel di Guido

Il municipio XIII di Roma rende nota a tutta la cittadinanza la riapertura del Mausoleo di Castel di Guido , detto di Antonino Pio , dopo ...