venerdì 18 settembre 2015

Trovata una sepoltura Pacopampa in Perù

La tomba scoperta in Perù (Foto: Latin American Herald Tribune)
Una squadra di ricercatori giapponesi e peruviani ha rinvenuto, nel nord del Perù, una tomba intatta di 2700 anni fa, contenente i resti mortali di due sommi sacerdoti dell'antica cultura Pacopampa. La scoperta è avvenuta nella regione di Cajamarca, 800 chilometri a nord di Lima.
La sepoltura è stata ribattezzata la Tomba dei preti serpente-giaguaro, ispirandosi ad un vaso in ceramica a forma di serpente con la testa di giaguaro trovato vicino ad uno dei corpi. Uno degli individui sepolti aveva una collana con 13 perline di oro ovali incise con figure, mentre un altro corpo era accompagnato da una bottiglia a forma di serpente-giaguaro, di 20 centimetri. Il primo corpo è rivolto a sud, il secondo a nord e si trovato sul lato di un grande quadrato circondato da pareti di pietra scolpita con due rampe di scale.
Si pensa che il luogo della sepoltura, un tempo, ospitasse riti e feste e che i defunti fossero i sacerdoti incaricati di celebrarle. La cultura Pacopampa si sviluppò tra il 1200 e il 500 a.C. ad un'altitudine di circa 2100 metri sulle Ande.
Posta un commento

Torna alla luce un antico insediamento messapico

Gli scavi nel nuovo insediamento messapico di Nardò (Foto: quotidianodipuglia.it) Un insediamento fortificato di età messapica : è l...