mercoledì 25 ottobre 2017

Pietra tombale copta sul viale delle sfingi a Luxor

La lapide recentemente scoperta (Foto: english.ahram.org.eg)
A Luxor gli archeologi egiziani hanno trovato una pietra tombale copta, con una decorazione, seppellita sul lato orientale del viale delle sfingi, al di sotto del ponte Al-Mathan.
Si tratta di una pietra tombale scolpita con una croce e testi copti. Non è stata ancora accertata la data né l'identità del defunto. Il viale nel quale è stata trovata era il palcoscenico della processione di Opet al tempo degli antichi egizi.
Il viale è lungo 2.700 metri e ospitava 1.350 sfingi con teste umane e corpi di leone, molte delle quali sono state restaurate. Venne costruito durante il regno del faraone Nectanebo I in sostituzione di un altro costruito durante la XVIII Dinastia, come fatto registrare dalla regina Hatshepsut (1502-1482 a.C.) sulle pereti del suo tempio.

Fonte:
english.ahram.org.eg
Posta un commento

Pahos, nuove scoperte dagli scavi

Paphos, le conchiglie di murice venute alla luce in uno degli ambienti scavati nel 2018 (Foto: Dipartimento delle Antichità di Cipro) I...