sabato 11 febbraio 2012

Una seconda Macchu Picchu

A Inkata, in Bolivia, non lontano da La Paz, una spedizione archeologica italiana ha scoperto una cittadella precolombiana. La scoperta è stata fatta nell'ambito del progetto "Valle del Takesi", diretto dalla professoressa Patrizia Di Cosimo, del Dipartimento di Storia e metodi per la conservazione dei Beni culturali dell'Università di Bologna. Nel progetto sono coinvolti anche diversi studenti dell'Universidad Mayor de San Andre's di La Paz e della Unidad Nacional de Arquelogia.
Posta un commento

La tempesta Ophelia fa scoprire un antico scheletro

I resti scoperti su una spiaggia irlandese (Foto: Jim Campbell) Resti scheletrici che si ritiene risalgano all' Età del Ferro sono...