sabato 11 febbraio 2012

Una seconda Macchu Picchu

A Inkata, in Bolivia, non lontano da La Paz, una spedizione archeologica italiana ha scoperto una cittadella precolombiana. La scoperta è stata fatta nell'ambito del progetto "Valle del Takesi", diretto dalla professoressa Patrizia Di Cosimo, del Dipartimento di Storia e metodi per la conservazione dei Beni culturali dell'Università di Bologna. Nel progetto sono coinvolti anche diversi studenti dell'Universidad Mayor de San Andre's di La Paz e della Unidad Nacional de Arquelogia.
Posta un commento

Civiltà mesoamericane sterminate dalla Salmonella

Fu la febbre tifoide , scatenata da un ceppo letale di Salmonella , a sterminare le popolazioni indigene di Messico e Guatemala dopo l&...