sabato 3 marzo 2012

Ritrovata la tomba dell'ultimo imperatore inca

Strutture funerarie a Sigchos
Un'archeologa potrebbe aver individuato la tomba dell'imperatore inca Atahualpa, finora rimasta misteriosa. Atahualpa fu l'ultimo imperatore della sua dinastia. Durante la conquista spagnola fu fatto prigioniero in quella che oggi è Cajamarca, in Perù.
Atahualpa fu sottoposto a pressioni per convertisi al cristianesimo. In seguito fu strangolato dai suoi carcerieri spagnoli, nel 1533. La sua morte determinò il disfacimento dell'impero inca. L'Ecuador, dove è stata, forse, individuata la tomba dell'imperatore, avvierà entro quest'anno un'esplorazione archeologica sul sito e, forse, si riuscirà a sollevare il velo su un enorme complesso che sorgeva a 1020 metri di altezza.
La dottoressa Estupinan, che ha individuato il sito e la tomba dell'ultimo imperatore inca, già nel 2010 aveva reso note le sue scoperte. Nelle vicinanze del sito archeologico si trovano una piccola fattoria e un impianto per l'allevamento di galli da combattimento. Nella zona denominata Sigchos, a poca distanza da Quito, capitale dell'Ecuador, su una collina, è ritornato alla luce un complesso di mura, acquedotti e pietre all'interno del rifugio rurale Machay che, in lingua Quechua, significa "sepoltura". Questo complesso è composto da diversi ambienti a pianta rettangolare, costruiti con pietra levigata e impostati intorno ad una piazza trapezoidale. All'interno della struttura si può addirittura scorgere un complesso di scale che formano una piramide, ritenuta essere il trono (capac) dell'imperatore inca.
Tutto quello che si è scoperto e che si deve ancora scoprire, sostiene l'archeologa Estupinan, apparteneva ad Atahualpa, era un suo feudo personale, un pò com'era per i sovrani europei di fine settecento. L'archeologa ritiene che qui si trovi anche il luogo di sepoltura dell'ultimo imperatore inca, i cui resti sarebbero stati portati in gran segreto dal suo suddito più fedele, Ruminahui, a Sigchos per la sepoltura.
Posta un commento

La tempesta Ophelia fa scoprire un antico scheletro

I resti scoperti su una spiaggia irlandese (Foto: Jim Campbell) Resti scheletrici che si ritiene risalgano all' Età del Ferro sono...