domenica 4 agosto 2013

La famiglia bizantina di Komana

Le sepolture bizantine di Komana (Foto: DHA)
I ricercatori che lavorano presso l'antica città greca di Komana, nella provincia di Tokat, in Turchia hanno scoperto tre tombe risalenti all'XI secolo.
Le tombe appartengono, con tutta probabilità, ad un gruppo familiare, dal momento che contengono i resti di un uomo, una donna e un bambino. Sono stati trovati degli orecchini in corrispondenza della sepoltura femminile.
Komana era conosciuta come una città-tempio e questo ha incuriosito molto gli archeologi e li ha spinti a fare ricerche più approfondite dalle quali sono emerse moltissime ceramiche dell'epoca bizantina.
Posta un commento

Roma, riaperto il Mausoleo di Castel di Guido

Il municipio XIII di Roma rende nota a tutta la cittadinanza la riapertura del Mausoleo di Castel di Guido , detto di Antonino Pio , dopo ...