venerdì 13 settembre 2013

Eccezionale ritrovamento in Bassa Sassonia

Resti della cotta di maglia romana ritrovati in Germania
(Foto: Detlef Bach, Winterbach)
Durante uno scavo su un campo di battaglia romano-germanico ad Harzhorn, in Bassa Sassonia, una squadra di archeologi della Freie Universitat di Berlino ha fatto una sorprendente scoperta. Il team, guidato dal Professor Michael Meyer, ha scoperto i resti di una cotta di maglia appartenuta ad un soldato romano del III secolo d.C. Si tratta della prima scoperta del genere fatta su un campo di battaglia.
Questo pezzo di armatura ha permesso agli storici ed agli archeologi di ricostruire una parte della storia di un'antica battaglia. La cotta di maglia è composta da piccoli anelli in ferro del diametro di circa 6 millimetri, legati gli uni agli altri. Il ferro appare decomposto. I soldati romani di vario rango avevano l'abitudine di indossare cotte di maglia, durante le battaglie, mentre i guerrieri germanici non avevano questo tipo di protezione.
Questo genere di ritrovamento non è usuale. I resti erano posti direttamente ai margini del campo di battaglia di Harzhorn, nel luogo in cui il combattimento deve essere stato più intenso. Probabilmente la cotta di maglia alla quale appartenevano i frammenti ritrovati, rivestiva un soldato romano rimasto ferito che deve essersene spogliato. La scoperta di questo sito, nel 2008, ha provocato un certo scalpore perché fino a quel momento non era stata trovata alcuna presenza romana in Germania all'indomani della Battaglia della Foresta di Teutoburgo del 9 d.C.. La battaglia di Harzhorn è stata studiata dal Professor Meyer e dal suo team, in collaborazione con il Dipartimento di Stato di Archeologia della Bassa Sassonia e degli archeologi del distretto di Northeim.
I frammenti della cotta di maglia sono attualmente in mostra nella Bassa Sassonia, nel Museo di Stato di Braunschweig, dove rimarranno fino al 19 gennaio 2014. La mostra comprende anche 2700 oggetti ritrovati nel corso di questi cinque anni di scavi.
Posta un commento

Egitto, trovate statue di Sekhmet

Il deposito in cui sono stati rinvenuti i frammenti delle statue di Sekhmet (Foto: english.ahram.org.eg) Un gruppo di 27 frammenti pert...