venerdì 11 ottobre 2013

I mosaici di Tarso

Il mosaico ritrovato a Tarso (Foto: AA/Hurriyet)
L'anno scorso, durante la costruzione di un bazar locale nel distretto meridionale di Tarso, sono stati scoperti degli antichi mosaici di matrice romana. Questi mosaici, ora, saranno spostati in un museo per meglio garantirne la conservazione e la protezione.
I mosaici pavimentali recano raffigurazioni di esseri umani. Oltre ai mosaici sono stati ritrovati molti vasi di terracotta, strumenti medici, figure scolpite e lampade ad olio. Gli scavi hanno, poi, intercettato un edificio di stoccaggio di merci della lunghezza di 52 metri e dell'altezza di 4, così come un'antica fontana e una piscina.
E' stato anche rinvenuto un altro pavimento a mosaico nella parte orientale di una cisterna. Il mosaico reca la rappresentazione di una meridiana e gli archeologi pensano si tratti del bagno di un palazzo di epoca romana.
Posta un commento

Sicilia, nuove scoperte nella villa di Realmonte

Gli archeologi sul sito dell'antica villa di Realmonte, in Sicilia (Foto: USF) Gli archeologi hanno scoperto nuovi reperti di un...