giovedì 3 luglio 2014

Scoperta ad Abydos una cappella funeraria reale

Il cartiglio di Mentuhotep II (Foto: Ahramonline)
Nella zona di Sohag, presso Abydos, dove si trova il tempio del faraone Sethi I, una missione di scavo egiziana ha scoperto una cappella egizia risalente all'XI Dinastia. Lo scavo è stato effettuato nell'ambito di un programma di pulizia dell'area a seguito di recenti arresti di tombaroli.
La cappella pare essere in buone condizioni e molto ben conservata e si trova a 150 metri a nord del tempio di Sethi I. I primi studi sul testo geroglifico inciso sulle pareti della cappella hanno permesso di datarla all'XI Dinastia, al regno del faraone Mentuhotep II, che la dedicò prima al locale dio Khenti-Amenty e poi ad Osiride. Ora la cappella è in fase di restauro, dal momento che alcune scritte in essa contenute sono state danneggiate dall'infiltrazione di acqua.
E' molto difficile trovare monumenti di Mentuhotep II ad Abydos, nonostante il sovrano abbia fatto costruire diversi edifici religiosi in questa zona, nel tentativo di rafforzare il suo potere.
Posta un commento

Sicilia, nuove scoperte nella villa di Realmonte

Gli archeologi sul sito dell'antica villa di Realmonte, in Sicilia (Foto: USF) Gli archeologi hanno scoperto nuovi reperti di un...