domenica 27 luglio 2014

Torna alla luce la necropoli di Chios

Il sito archeologico di Psomi a Chios (Foto: To Vima)
Gli scavi archeologici nell'area Psomi sull'isola di Chios, in Grecia, hanno riportato alla luce una buona parte di un'antica necropoli, risalente al VI-VII secolo a.C.Tra i risultati più interessanti degli scavi c'è il recupero dei resti completi di un cavallo, trasferiti nel Museo Archeologico di Chios, e diversi sarcofagi di argilla. Sembra che la necropoli sia il più antico esempio di sepolture organizzate a Chios. Si pensa che ulteriori scavi possano far luce sulla topografia dell'antica città.
Posta un commento

Sicilia, nuove scoperte nella villa di Realmonte

Gli archeologi sul sito dell'antica villa di Realmonte, in Sicilia (Foto: USF) Gli archeologi hanno scoperto nuovi reperti di un...