domenica 10 agosto 2014

Il medioevo riemerge a Croxton Kerrial

La fibbia, in lega di stagno, ritrovata nel pozzo medioevale
di Croxton Kerrial (Foto: BBC)
Gli archeologi che lavorano ad un antico maniero nel Leicestershire hanno trovato i resti di un granaio e di altri edifici, tra i quali quelli che sembrano essere state delle botteghe. Il ritrovamento è avvenuto a Croxton Kerrial, vicino al confine con il Lincolnshire, dove gli scavi sono iniziati dal 2012.
L'edificio medioevale, probabilmente una casa padronale, era "scomparsa" dalle mappe del 1790. Lo scavo, a cui partecipa anche un archeologo dilettante del locale Gruppo Archeologico, è stato aperto vicino la chiesa del villaggio. Sono emersi quasi subito i resti di un granaio ed è stato individuato un pozzo piuttosto profondo contenente acqua apparentemente piuttosto chiara. Nel fondo del pozzo è stata ripescata la fibbia in metallo di una cintura con inciso un drago ed una brocca di XII secolo che è stata immediatamente restaurata.
Posta un commento

Trovato il palazzo di Dario a Pasargade

La sala delle udienze a Pasargade (Foto: Proprio in questi giorni gli archeologi iraniani stanno riportando alla luce una nuova meravi...