venerdì 7 novembre 2014

Sepolture infantili in Gran Bretagna

I frammenti ossei ritrovati nel Buckinghamshire
(Foto: Mola Northampton)
Gli archeologi inglesi stanno studiando centinaia di frammenti ossei appartenenti a due bambini vissuti nell'Età del Bronzo e morti tra i 10 e i 12 anni di età. Gli scheletri sono stati ritrovati nel retro di un negozio di antiquariato nel Buckinghamshire. Lo scavo ha restituito anche frammenti di ceramica. La fossa in cui sono stati ritrovati i resti, scavata nel 2013, conteneva anche un tumulo medioevale del XII secolo, già "visitato".
L'età dei bambini è stata stabilita grazie all'esame dei denti. Tra i frammenti di ceramica è stato individuato un frammento appartenente ad una coppa, molto probabilmente sepolta come offerta con le ossa. Oltre ai reperti dell'Età del Bronzo, sono state recuperate ceramiche medioevali del XII e XIV secolo.
Campioni delle ossa sono stati inviati negli Stati Uniti per essere datati al radiocarbonio.
Posta un commento

Sicilia, nuove scoperte nella villa di Realmonte

Gli archeologi sul sito dell'antica villa di Realmonte, in Sicilia (Foto: USF) Gli archeologi hanno scoperto nuovi reperti di un...