domenica 22 febbraio 2015

Spagna: trovato un busto marmoreo di Adriano

Il ritrovamento del busto di Adriano (Foto: National Geographic)
Un magnifico busto in marmo, raffigurante l'imperatore Adriano, è stato trovato lo scorso novembre nel sito di Los Torrejones, in Spagna ed è attualmente esposto nel Museo Archeologico di Yecla, a nord della regione di Murcia.
Il busto è in ottime condizioni ed è stato identificato con quello dell'imperatore che governò Roma dal 76 al 138 d.C. e che, probabilmente, era nato ad Italica, in provincia di Siviglia. L'attribuzione è stata possibile grazie all'acconciatura dei capelli, al volto barbuto e ai tratti fisiognomici. Il busto è stato datato al 135 d.C., tre anni prima della morte dell'imperatore.
Il ritratto imperiale è stato trovato durante lo scavo di un grande edificio, in un locale adibito all'utilizzo dell'acqua. Gli archeologi hanno trovato anche una piccola testa femminile in marmo ed altri pezzi frammentati dello stesso materiale. La testa femminile è stata riconosciuta come un ritratto, nelle fattezze di Venere, di Vibia Sabina, moglie di Adriano.
Posta un commento

Sicilia, nuove scoperte nella villa di Realmonte

Gli archeologi sul sito dell'antica villa di Realmonte, in Sicilia (Foto: USF) Gli archeologi hanno scoperto nuovi reperti di un...