martedì 21 aprile 2015

Danimarca, trovata una spilla a forma di gufo

La spilla ritrovata a Bornholm (Foto: Bornholm's Museum)
Nel sud della città di Nexo, sull'isola danese di Bornholm. è stata trovata una spilla di duemila anni fa in bronzo e smalto. La chiusura è a forma di civetta ed ha grandi occhi arancioni ed ali colorate.
Ci sono pochissime spille simili a questa, secondo l'archeologa Christina Seehusen, del Museo di Bornholm. Il gufo è stato forgiato nelle regioni che si trovavano lungo la frontiera romana sul Danubio e sul Reno. Forse veniva dalla città di Colonia o da qualche altro centro vicino.
La spilla era solitamente indossata dagli uomini e serviva per tenere chiusi i mantelli. Probabilmente un antico mercenario originario dell'attuale Danimarca, una volta finito il servizio di leva, ha portato con sé quest'oggetto. Bornholm si trova nel Mar Baltico; vi sono state scoperte tombe e insediamenti che parlano di frequenti contatti con diverse culture tra le quali l'impero romano.
Posta un commento

Sicilia, nuove scoperte nella villa di Realmonte

Gli archeologi sul sito dell'antica villa di Realmonte, in Sicilia (Foto: USF) Gli archeologi hanno scoperto nuovi reperti di un...