venerdì 3 aprile 2015

Volterra, trovata tomba villanoviana

In località Ortino, nei pressi di Volterra, durante indagini archeologiche preventive, è tornata alla luce una sepoltura in dolio di epoca villanoviana.
La tomba è un grande contenitore di 80 centimetri di diametro per un'altezza di un metro. La parte summitale del vaso è stata intaccata, con tutta probabilità, dai lavori agricoli, ma il vaso è in ottime condizioni di conservazione. Era stato inserito in una fossa circolare ed era stato stabilizzato con tre filari di pietre disposte a raggiera alternate a strati di sabbia.
Dai resti del corredo che è stato possibile recuperare si suppone che si tratti di una sepoltura di età villanoviana. Ora quest'ultima si trova al laboratorio di restauro della Soprintendenza Archeologica della Toscana.
Posta un commento

I misteri di Bryn Celli Ddu, Galles

Bryn Celli Ddu, la tomba neolitica sull'isola di Anglesey (Foto: Alamy Stock) Gli archeologi hanno scoperto, sull' isola di Ang...