mercoledì 27 gennaio 2016

Resti romani in Inghilterra

Vasellame trovato accanto ai resti umani trovati vicino Catterick
(Foto: Higways England)
Gli archeologi hanno scoperto, durante un progetto di ammodernamento dell'autostrada A1 nello Yorkshire del nord, hanno fatto diverse scoperte significative, tra le quali una rara spilla romana di fattura dell'est europeo ed una spada in miniatura.
Oltre questi reperti, gli archeologi hanno recuperato più di 177.000 oggetti ed hanno setacciato più di 50 tonnellate di sedimenti, recuperando reperti databili tra l'Età della Pietra, l'Età del Ferro e l'epoca romana. La miniatura della spada ha una lama in ferro, un fodero in lega di rame ed un manico in osso. Si pensa che sia stata un'offerta agli dei.
Sono stati trovati anche dei resti umani, nel cimitero romano di Bainesse, accanto ai quali erano stati collocati vasi di ceramica ed oggetti personali offerti ai defunti. La qualità di conservazione di tutti i reperti è eccezionale.
Posta un commento

Torna alla luce un antico insediamento messapico

Gli scavi nel nuovo insediamento messapico di Nardò (Foto: quotidianodipuglia.it) Un insediamento fortificato di età messapica : è l...