giovedì 21 luglio 2016

Scheletri dell'Età del Ferro nel Dorset

Uno degli scheletri scoperti nel Dorset
(Foto: Bournemouth University)
Durante lo scavo di una città pre-romana nel Dorset, nei pressi di Winterborne Kingston, sono stati trovati i resti ossei di alcun individui vissuti nell'Età del Ferro.
I ricercatori sperano che analisi delle ossa possano rivelare l'età, la salute, la dieta e le cause della morte delle persone alle quali appartengono i resti. Altri scheletri, deposti tutti in posizione fetale, sono stati trovati in una serie di pozzi ovali nella stessa località. I defunti sono stati deposti sul lato destro, con le mani sotto il mento e la testa rivolta a nord. Alcuni sono stati sepolti con dei pezzi di carne e dei vasi che dovevano contenere delle bevande.
Gli scheletri sono stati scoperti insieme ad una tomba romana in una necropoli della tarda Età del Ferro. Lo scavo ha anche rivelato le tracce di un insediamento di età tardo romana, costituito da cinque edifici con fornaci e forni datati al 300-450 d.C.
Posta un commento

In mostra le lamine d'oro di Tutankhamon

Una delle lamine d'oro di Tutankhamon (Foto: english.ahram.org.eg) Il Ministro Egiziano delle Antichità , Khaled el-Enany , ha inau...