sabato 31 dicembre 2016

Bulgaria: esposte per la prima volta scarpe di 1900 anni fa

Le antiche scarpe trovate in Bulgaria nel 2009
(Foto: Museo regionale di storia di Sliven)
Un paio di scarpe di 1900 anni fa, in cuoio, piuttosto ben conservate saranno presto in mostra nel Museo regionale di storia di Sliven, in Bulgaria. Le antiche calzature sono state scoperte proprio a Sliven e appartennero ad una donna vissuta durante il periodo tracio-romano. Sono state scoperte negli scavi del 2009 ma finora non erano mai state esposte al pubblico. Ora, dopo anni di restauri, saranno mostrate ai visitatori del Museo insieme ad altri reperti archeologici inediti, scoperti in due tumuli vicino le città bulgare di Trapoklovo e Chintulovo dal team di archeologi guidati dalla Professoressa Diana Dimitrova, dell'Istituto nazionale e Museo di Archeologia di Sofia e dai suoi colleghi del Museo di Silven. I reperti sono stati datati ad un periodo compreso tra il V secolo a.C. e il II secolo d.C.
Le calzature sono uno dei pochi reperti del genere scoperti durante gli scavi archeologici in Bulgaria. Sono realizzate in pelle e tessuto e sono cucite con un filo di bronzo.
Un altro dei reperti per la prima volta esposto al pubblico nel Museo regionale di storia di Sliven è un'hydria di bronzo, risalente al V secolo a.C.

Fonte:
archaeologyinbulgaria.com
Posta un commento

Egitto, trovate statue di Sekhmet

Il deposito in cui sono stati rinvenuti i frammenti delle statue di Sekhmet (Foto: english.ahram.org.eg) Un gruppo di 27 frammenti pert...