sabato 26 agosto 2017

Trovate monete romane in Cornovaglia

Alcune delle monete disotterrate in Cornovaglia (Foto: cornwalllive.com)
Alcuni appassionati archeologi dilettanti hanno trovato un tesoro di 2.000 monete romane in un campo della Cornovaglia. Il tesoro era custodito in un contenitore con tappo e maniglia in piombo. Si tratta di 1.965 monete che vanno dal 253 al 274 d.C.
Le monete sono tutte realizzate in bronzo con una percentuale di argento pari all'1%. Si tratta di una tipica monetazione di epoca tardo romana. Circa 78 delle monete rinvenute sono di origine gallica, di altre 54, pur essendo visibile il ritratto dell'imperatore, non è stato possibile riconoscere chi fosse, altre 645 monete sono troppo corrose per essere identificate.

Fonte:
cornwalllive.com
Posta un commento

Pahos, nuove scoperte dagli scavi

Paphos, le conchiglie di murice venute alla luce in uno degli ambienti scavati nel 2018 (Foto: Dipartimento delle Antichità di Cipro) I...