sabato 3 marzo 2018

Tivoli, riemerge una domus romana

Pavimento della domus di Tivoli
(Foto: Andrea Terenzi)
Una domus di età romana non lontana da Villa d'Este. Testimonianze dell'antica Tibur sono venute alla luce nei giorni scorsi in vicolo del Colonnato a Tivoli.
Quello che è stato scoperto è un ambiente di strutture a blocchi e intonaco dipinto con un meraviglioso pavimento in cocciopesto decorato con motivi geometrici a tessere bianche e nere, databile al II-I secolo a.C., come ha annunciato l'archeologa Valentina Cipollari.
Una domus di età romana. La zona dove è stata trovata è quella che, nel 1500, si chiamava Valle Gaudente, al di fuori della cinta muraria dell'antica Tibur, attigua ai giardini di Villa d'Este all'interno dei quali sembrano continuare le strutture.
"Il cantiere di via del Colonnato - spiega l'archeologa Cipollari - è seguito dalla collega Marta Di Berti. La direzione scientifica è del Dott. Zaccaria Mari, funzionario della Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per l'Area Metropolitana di Roma, la Provincia di Viterbo e l'Etruria Meridionale".
Posta un commento

Pahos, nuove scoperte dagli scavi

Paphos, le conchiglie di murice venute alla luce in uno degli ambienti scavati nel 2018 (Foto: Dipartimento delle Antichità di Cipro) I...