domenica 2 settembre 2012

Una necropoli romana a Siracusa

Siracusa, necropoli
Durante gli scavi per l'edificazione di un padiglione dell'ospedale Umberto I di Siracusa, l'equipe della Soprintendenza impegnata nei saggi di archeologia preventiva ha notato resti di ossa umane appartenenti ad un bambino.
Sono stati ritrovati, inoltre, frammenti di tombe di epoca romana, da cui sono emersi i resti di un uomo dell'apparente età di 30 anni e di due bambini. E' emerso anche un piccolo corredo funerario. Si attendono, ora, ulteriori indagini e la prosecuzione dello scavo. I lavori per l'edificazione del padiglione dell'ospedale sono stati sospesi.
Posta un commento

Trovato il palazzo di Dario a Pasargade

La sala delle udienze a Pasargade (Foto: Proprio in questi giorni gli archeologi iraniani stanno riportando alla luce una nuova meravi...