sabato 6 ottobre 2012

Ritrovato un antico vaso bizantino in Turchia

Il pithos bizantino
Un agricoltore che stava raccogliendo angurie nella provincia nordoccidentale di Duzce, in Turchia, ha scoperto un antico pithos risalente al primo periodo bizantino. La locale gendarmeria ha posto un cordone di sicurezza attorno all'antico pithos, per evitare eventuali danneggiamenti, mentre alcuni archeologi del Museo di Konuralp scavavano l'area per rimuovere il reperto.
Il vaso ha una larghezza di 1,2 metri ed un'altezza di 1,4 ed era utilizzato per conservare i prodotti agricoli. Ora è conservato nel Museo di Konuralp per essere studiato a fondo.
Posta un commento

La tempesta Ophelia fa scoprire un antico scheletro

I resti scoperti su una spiaggia irlandese (Foto: Jim Campbell) Resti scheletrici che si ritiene risalgano all' Età del Ferro sono...