giovedì 22 agosto 2013

Un ciondolo di 20.000 anni fa

Il ciondolo ritrovato a PIatra Neamt
Un ciondolo di pietra di 20.000 anni fa, con elementi decorativi unici è stato scoperto a Piatra Neamt, a nordovest di Bucarest, da una squadra di ricercatori di Targoviste.
Il ciondolo è il terzo oggetto del suo genere mai scoperto in Romania. Nella stessa zona sono emerse ossa di renne e bisonti, in quanto l'insediamento venne popolato da cacciatori. Le ricerche, in questa località, sono iniziate venti anni fa ma le scoperte di quest'anno sono senz'altro quelle più importanti.
Sempre nella stessa località è stata ritrovata, negli ultimi anni, una collana fatta di gusci di lumache ben conservati, un oggetto estremamente raro.
Posta un commento

Trovato il palazzo di Dario a Pasargade

La sala delle udienze a Pasargade (Foto: Proprio in questi giorni gli archeologi iraniani stanno riportando alla luce una nuova meravi...