venerdì 13 settembre 2013

Il tesoro dimenticato di Gerusalemme

Il medaglione ritrovato a Gerusalemme, nella Città Vecchia
(Foto: Hebrew University)
Un nascondiglio di oggetti preziosi risalente al VII secolo d.C. è stato riportato alla luce nella Città Vecchia di Gerusalemme, a circa 50 metri dalla zona che gli Ebrei chiamano Monte del Tempio. Il tesoro è costituito da 36 monete d'oro, una medaglia ugualmente d'oro ornata con le immagini di una menorah, uno shofar e un rotolo della Torah oltre a gioielli d'oro e d'argento, probabilmente sepolti durante la conquista persiana della città del 614 d.C..
Posta un commento

Civiltà mesoamericane sterminate dalla Salmonella

Fu la febbre tifoide , scatenata da un ceppo letale di Salmonella , a sterminare le popolazioni indigene di Messico e Guatemala dopo l&...