martedì 29 ottobre 2013

Ritrovata un'eccezionale sepoltura infantile in Inghilterra

La bara di piombo ritrovata a Leichester (Foto: Raymonds Press)
E' stata ritrovata a Leichester, in Inghilterra, la bara di un bambino che risale al III secolo d.C.. La tomba è stata rinvenuta grazie al metal detector.
Il ritrovamento è stato fatto in una fattoria nella parte occidentale della contea di Leichester, accanto alla bara sono state trovate delle monete romane. L'esatto luogo non è stato rivelato, per evitare che la sepoltura sia saccheggiata.
La bara è in piombo e contiene i resti del figlio di un individuo molto ricco. La bara, infatti, costava all'epoca il corrispondente di circa 200.000 sterline attuali (circa 232.000 euro).
Posta un commento

Roma, riaperto il Mausoleo di Castel di Guido

Il municipio XIII di Roma rende nota a tutta la cittadinanza la riapertura del Mausoleo di Castel di Guido , detto di Antonino Pio , dopo ...