giovedì 20 marzo 2014

Antiche sepolture in Cornovaglia

Le ossa ritrovate in Cornovaglia
In Cornovaglia è stato scoperto un antichissimo luogo di sepoltura, dal quale sono emerse delle ossa umane. Il sito era, un tempo, uno dei luoghi di sepoltura più importanti della preistoria.
Quella che gli archeologi hanno trovato è una grande cista nella quale sono state deposte delle ossa. La cista era stata sepolta accuratamente nel terreno. Le ossa ritrovate appartengono ad una giovane donna. Si tratta di una sepoltura parziale, non è stato ritrovato alcun corredo, l'unico oggetto rinvenuto nelle vicinanze è un blocco di quarzo.
La sepoltura della giovane donna si trova vicino a numerose altre deposizioni dell'Età del Bronzo ed accanto ad una grande tomba dell'Età del Ferro.
Posta un commento

Trovato il palazzo di Dario a Pasargade

La sala delle udienze a Pasargade (Foto: Proprio in questi giorni gli archeologi iraniani stanno riportando alla luce una nuova meravi...