sabato 12 aprile 2014

Un antico cantiere in irlanda?

Una delle imbarcazioni ritrovate a Galway, in Irlanda
(Foto: Irishcentral.com)
Dodici imbarcazioni risalenti ad un periodo compreso tra il 2500 a.C. e l'XI secolo d.C., unitamente a diversi manufatti vichinghi sono state scoperte nella contea di Galway, in Irlanda. Gli archeologi, tramite la datazione al radiocarbonio, hanno stabilito che una delle imbarcazioni risale al 2500 a.C.
L'antica imbarcazione è affondata nel fango e contiene sedimenti organici che l'hanno preservata dal disfacimento. Le armi ritrovate, alcune delle quali consistono in punte di lancia in bronzo unitamente ad una rara lancia di legno, sono state recuperate e consegnate, per la conservazione, al locale museo.
L'imbarcazione più antica finora ritrovata in Irlanda è il vascello di Annaghkeen, risalente a 4500 anni fa, un'età quasi analoga a quella delle Piramidi di Giza, in Egitto. La barca ritrovata in questi giorni è molto simile ad altre imbarcazioni ritornate alla luce nel 1902 e nel 1996 sempre in Irlanda. Dal momento che le imbarcazioni giacevano non molto distanti le une dalle altre, gli archeologi credono che ci fosse, nel circondario, durante l'Età del Bronzo, una sorta di cantiere.
Posta un commento

Scavi in Israele identificano una città asmonea

Monete scoperte sul sito (Foto: Dipartimento della terra d'Israele, Herzog College) Monete , ceramiche e bagni rituali recentement...