domenica 6 luglio 2014

Scoperta ricca sepoltura gallica in Francia

Parti del carro scoperto nella sepoltura gallica nelle Ardenne
(Foto: Denis Gliksman, INRAP)
Una squadra di archeologi francesi ha scoperto a Warcq, nelle Ardenne, una ricca sepoltura gallica, risalente, si pensa, al VII secolo a.C., durante la prima Età del Ferro. La sepoltura ha restituito un carro che fa pensare che chi vi era sepolto - non si sa se fosse un uomo o una donna - era di nascita aristocratica.
Il sito è noto per il ritrovamento di questo genere di sepolture, databili, in genere al V-IV secolo a.C.. Lo scavo attuale ha finora messo in luce solo i livelli superiori di questa tomba, che ha una camera funeraria di 15 metri quadrati circa. La camera era, poi, coperta con un tetto ligneo con una campata centrale.
Del carro sono stati già individuati le bande di una ruota in ferro con gli interni ricoperti da foglia d'oro, delle decorazioni probabilmente in bronzo e pasta vitrea, i resti di due piccoli cavalli con le ossa ancora al loro posto. Si attende, ora, il termine dei lavori di scavo e di estrazione degli oggetti deposti nella tomba per poter sapere qualcosa in più sul proprietario e per determinare meglio la datazione di quanto è stato scoperto.
Posta un commento

I misteri di Bryn Celli Ddu, Galles

Bryn Celli Ddu, la tomba neolitica sull'isola di Anglesey (Foto: Alamy Stock) Gli archeologi hanno scoperto, sull' isola di Ang...