lunedì 8 settembre 2014

Le meraviglie della tomba di Anfipoli

Una delle cariatidi ritrovate durante lo scavo della tomba di Anfipoli
(Foto: Ministero della Cultura greco)
Due cariatidi di eccezionale valore artistico sono state rinvenute, nei giorni scorsi, durante gli scavi nella tomba reale dell'antica Anfipoli, nel nord della Grecia. Questo ennesimo ritrovamento conferma ulteriormente la grande importanza del monumento.
Il volto di una delle cariatidi è quasi intatto, mentre l'altro manca. La loro posizione è tale da impedire, simbolicamente, l'ingresso al sepolcro. La tecnica utilizzata nello scolpirle è simile a quella delle sfingi che sono state trovate nel medesimo scavo. Sulle cariatidi sono state trovate tracce di colorazione rossa e blu, che fanno riferimento alle statue delle Kore arcaiche.
La cariatide intatta ritrovata durante gli scavi alla tomba di Anfipoli (Foto: Ministero della Cultura greco)

Posta un commento

In mostra le lamine d'oro di Tutankhamon

Una delle lamine d'oro di Tutankhamon (Foto: english.ahram.org.eg) Il Ministro Egiziano delle Antichità , Khaled el-Enany , ha inau...