lunedì 8 settembre 2014

Ritrovato un antico sonaglio per bambini in Turchia

Alcuni degli oggetti riportati alla luce negli scavi di
Kutahya (Foto: AA)
Gli scavi nel tumulo di Seyitomer, nella provincia occidentale turca di Kutahya, hanno portato alla scoperta di un pennello e di un sonaglio per bambini che si stima risalgano a 5000 anni fa. A fare la scoperta sono stati gli archeologi della Dumlupinar Universiti, Dipartimento di Archeologia.
Il pennello è stato utilizzato per la produzione della ceramica nella prima Età del Bronzo. Il sonaglio per bambini è pervenuto intatto. Nel tumulo sono stati trovati, nel corso delle campagne di scavo che sono iniziate nel 2006, numerosi oggetti appartenenti a molte civiltà: del Bronzo, greca, ellenistica, romana, achemenide e bizantina. Tra gli oggetti ci sono anche molti pesi da telaio per la tessitura, forgiati in argilla e statuette di toro che aveva un significato simbolico per le antiche civiltà che qui vivevano.
Posta un commento

Sicilia, nuove scoperte nella villa di Realmonte

Gli archeologi sul sito dell'antica villa di Realmonte, in Sicilia (Foto: USF) Gli archeologi hanno scoperto nuovi reperti di un...