sabato 14 marzo 2015

Emerge un'altra tomba a Sheikh Abd el-Qurna, in Egitto

Uno degli affreschi della sepoltura trovata a Luxor
(Foto: Ministero delle Antichità egiziano)
Scavi nella nuova tomba scoperta a Sheikh Abd el-Qurna (Foto: Ministero delle Antichità egiziano)
Nuova scoperta sulla riva occidentale del Nilo, a Luxor. L'American Research Center in Egitto ha riportato alla luce la seconda tomba in una settimana a Sheikh Abd el-Qurna.
Si tratta di una tomba della XVIII Dinastia, appartenente ad un certo Satmut ed a sua moglie Ta-kh-a. Sulle pareti della sepoltura sono raffigurate diverse scene di vita quotidiana in buone condizioni di conservazione. Solo alcune iscrizioni risultano deliberatamente cancellate. La tomba si trova accanto a quella scoperta la settimana scorsa.
La struttura della tomba è simile a quella scoperta in precedenza, a "T", con una stanza trasversale e camere laterali incompiute con pozzi, purtroppo già visitate da tombaroli nell'antichità.
Altri affreschi dalla tomba scoperta a Luxor (Foto:Ministero delle
Antichità egiziano)


Posta un commento

Trovato il palazzo di Dario a Pasargade

La sala delle udienze a Pasargade (Foto: Proprio in questi giorni gli archeologi iraniani stanno riportando alla luce una nuova meravi...