venerdì 22 maggio 2015

Neanderthaliani...greci

Veduta aerea di Stelida (Foto: D. Depnering)
Secondo una nuova ricerca a Stelida, sull'isola di Naxos, i neanderthaliani hanno popolato, un tempo, l'isola. Il Canadian Institute, in collaborazione con il ministero per le Antichità di Eforato nelle Cicladi ha condotto uno scavo nella zona, che ha portato alla luce una serie di oggetti che attestano l'esistenza dei primi esseri umani nella zona fino a 260.000 anni fa.
La maggior parte dei reperti sono stati ricavati dalla pietra. Rare sono le ceramiche. Fino a poco tempo fa, gli archeologi hanno pensato che l'attività umana sulle isole fosse iniziata circa nel V millennio a.C. mentre nel 1981, la scoperta di Stelida ha spostato i termini molto prima di tale datazione.
Posta un commento

Sicilia, nuove scoperte nella villa di Realmonte

Gli archeologi sul sito dell'antica villa di Realmonte, in Sicilia (Foto: USF) Gli archeologi hanno scoperto nuovi reperti di un...