domenica 3 maggio 2015

Trovato il relitto di una nave in Finlandia

Listoni di rovere della nave affondata
(Foto: Rauno Koivusaari)

L'archeologo subacqueo finlandese Rauno Koivusaari e la sua squadra hanno scoperto il relitto di una nave che è affondata nel 1468 con un carico molto prezioso. Si tratta, molto probabilmente, del relitto di una delle due navi che salparono dal porto di Luebeck, in Germania, per raggiungere Tallin. Le tempeste fecero affondare una delle due navi sul litorale più settentrionale della Finlandia, mentre l'altra riuscì a raggiungere Tallin.
Secondo i documenti storici, la nave affondata trasportava 10.000 monete d'oro e varie merci, insieme a 200 persone e ai membri dell'equipaggio.
Posta un commento

Indagini archeologiche a Pisa

(Foto: Pisa Today) Emergono le prime scoperte a pochi giorni dall'inizio dell'indagine archeologica condotta tra Bagni di Neron...