mercoledì 1 luglio 2015

Trovata un'impronta umana a Vindolanda

L'impronta del piede umano trovata a Vindolanda (Foto: vindolanda.com)
Il forte e l'insediamento di Vindolanda, nei pressi del Vallo di Adriano, ha restituito importanti manufatti, in grado di dare un'idea precisa della vita delle truppe e dei civili romani che vivevano in questo luogo. L'ultimo, in ordine cronologico, dei reperti è l'impronta di un piede umano.
Si tratta dell'impronta parziale di un piede destro impressa su un manufatto d'argilla prima della cottura. Gli archeologi pensano si tratti dell'impronta di un adolescente vissuto in Gran Bretagna tra il 160 e il 180 d.C.. E' la prima volta che viene trovata, a Vindolanda, l'impronta di un piede umano
Posta un commento

La tomba della vestale Cossinia

La tomba di Cossinia al momento della scoperta nel 1929 (Foto: Provincia in Luce La tomba venne scoperta il 22 luglio 1929 lungo la spo...