venerdì 7 agosto 2015

Turchia, trovata una testa di Medusa

La testa di Medusa (Foto: DHA)
La testa di Medusa, creatura mitologica greca, è stata portata alla luce durante gli scavi nell'antica città di Antiocheia ad Cragum, nella provincia meridionale del distretto di Antalya.
La testa della Medusa è stata trovata tra i blocchi di marmo di una grande struttura, forse un tempio. Non appartiene ad una scultura ma ad un rilievo situato sulla facciata anteriore di un edificio.
Responsabile degli scavi in loco è il Professor Michael Hof, dell'Università del Nebraska.
Posta un commento

Torna alla luce un antico insediamento messapico

Gli scavi nel nuovo insediamento messapico di Nardò (Foto: quotidianodipuglia.it) Un insediamento fortificato di età messapica : è l...