sabato 12 settembre 2015

Trovati due scheletri nella Valle dei Templi

Uno degli scheletri rinvenuti nella Valle dei Templi
(Foto: grandangoloagrigento.it)
Durante scavi archeologici ad Agrigento, nella Valle dei Templi, sono stati trovati due scheletri umani. Gli scavi sono in corso per approfondire gli studi sul periodo tardo-antico e, in particolare, sulle trasformazioni sulla destinazione del tempio della Concordia nel periodo che va dall'abbandono del tempio pagano alla trasformazione in basilica paleocristiana.
I resti umani trovati in questi giorni risalgono, presumibilmente, ad un periodo compreso tra il III e il V secolo d.C.. Ad operare sul cantiere archeologico sono gli studenti dei corsi di laurea in Beni Culturali e Archeologia, coordinati dall'architetto Giuseppe Parello.
L'ultimo rinvenimento di questo tipo risale ad un paio di anni fa ed è stato fatto nella stessa area. La zona e i ritrovamenti fanno pensare ad una vera e propria necropoli installatasi nei pressi del tempio della Concordia.
Posta un commento

Torna alla luce un antico insediamento messapico

Gli scavi nel nuovo insediamento messapico di Nardò (Foto: quotidianodipuglia.it) Un insediamento fortificato di età messapica : è l...