domenica 29 novembre 2015

Sepolture Ichma trovate a Lima

L'archeologa Mirella Ganoza esamina  una delle sepolture scoperte a Lima
(Foto: Angel Chàvez, La Republica)
Recentemente sono stati scoperti, nel sito archeologico peruviano di Huaca Pucllana, in un quartiere residenziale di Lima, quattro luoghi di sepoltura appartenenti a personaggi di ceto sociale elevato all'interno della cultura Ichma.
Lo scavo, di cui si occupa, da ben 35 anni, l'archeologa Isabel Flores, ha evidenziato le quattro sepolture di individui adulti, tre donne ed un uomo, vissuti tra il 1000 e il 1450 d.C.. I defunti sono stati sepolti in posizione seduta, rivolti verso il mare e circondati da ceramiche e tessuti. Sono stati trovati, all'interno delle sepolture, anche aghi, rotoli di filo e stoffe che sembrano indicare che i defunti si occupassero, in vita, di attività legate alla tessitura.
La cultura Ichma (o Ychma o Ychsma) è una delle prime due grandi culture che sorsero nella zona di Lima in seguito al frantumarsi dell'impero Wari. L'altra è la cultura Chancay. L'influenza degli Ichma si estese fino alla Valle Ricmac, a nord. Gli Ichma sono noti per aver costruito e ristrutturato molte delle strutture archeologiche presenti attualmente nella capitale peruviana. Gli Ichma abitarono anche il sito di Pachacamac, dove accrebbero la loro influenza religiosa sulla regione ed edificarono 16 piramidi. Nel 1400 circa, questa importante cultura venne definitivamente soppiantata da quella Inca.
Gli Ichma, secondo gli archeologi, furono i primi ad abitare Huaca Pucllana. La grande piramide a gradoni di Huaca Pucllana è una struttura in mattoni che misura 20 metri di altezza. Ha sette piattaforme e gli studiosi ritengono che vi si svolgessero sacrifici umani. Vi venivano sacrificate anche delle rane che, secondo gli Ichma, dovevano essere doni graditi alle divinità della pioggia.
Gli archeologi sono sicuri che presto emergeranno altri reperti dal terreno di scavo e sperano di trovare altre sepolture della cultura Ichma, malgrado il luogo sia stato saccheggiato dai conquistadores.
Posta un commento

Un antico torchio per l'uva nel deserto del Negev

Il torchio di Ramat Negev (Foto: D. Dagan, Israel Antiquities Authority) Nella regione del Negev , in Israele , è stato scoperto un gr...