lunedì 2 novembre 2015

Turchia, scoperta un'area religiosa sul Monte Latmos

La seconda area sacra di Monte Latmos (Foto: DHA)
Una nuova scoperta archeologica sull'antico Monte Latmos, nel sudovest della provincia turca di Mugla. Si tratta di un sito a destinazione molto probabilmente religiosa.
I ricercatori pensano che qui fosse adorato Zeus Agoraios, in analogia ad un altro luogo sacro vicino Obelisk, scoperto dalla Dottoressa Anneliese Peschlow. Il Monte Latmos è famoso per le pitture murali che sono state, recentemente, oggetto di restauro.
Posta un commento

Torna alla luce un antico insediamento messapico

Gli scavi nel nuovo insediamento messapico di Nardò (Foto: quotidianodipuglia.it) Un insediamento fortificato di età messapica : è l...