venerdì 18 dicembre 2015

Scoperta una necropoli tracia in Bulgaria

Lo scheletro trovato nell'antica necropoli tracia in Bulgaria
(Foto: Borislav Borislavov/Offnews)
Gli archeologi bulgari hanno scoperto, in scavi di salvataggio nell'ovest della Bulgaria, una necropoli dell'antica Tracia, risalente a 3000 anni fa circa. Il sito dello scavo si trova vicino alla città di Chukovezer, ad ovest di Sofia, vicino al confine tra Serbia e Bulgaria, dove sono in corso i lavori per la costruzione di un gasdotto.
La necropoli appena scoperta risale al 1400-1000 a.C. ed ha già restituito ricchi reperti della tarda Età del Bronzo e della prima Età del Ferro, tra i quali una decorazione con almeno undici perline dorate che è ancora in fase di restauro e di studio. Un'altra scoperta interessante, nella medesima necropoli, è un amuleto in bronzo della testa di quello che si crede essere un africano. Secondo un antropologo lo scheletro trovato nella sepoltura che conteneva le perline dorate apparteneva ad una donna.
Lo scavo della necropoli ha permesso anche l'esplorazione dei resti di alcuni edifici del III-IV secolo d.C.. All'interno di uno di essi gli archeologi hanno rinvenuto una giara contenente 18 monete ancora in fase di studio e datazione. Gli archeologi sperano di poter esporre tutti i reperti raccolti in una mostra che aprirà il 14 febbraio del prossimo anno.
Posta un commento

Novità da un antico palazzo minoico sull'isola di Creta

Uno dei reperti del palazzo di Zominthos a Creta (Foto: greece.greekreporter.com) Il Ministero della Cultura greco ha pubblicato nuove ...