giovedì 26 maggio 2016

Trovata la sepoltura di Aristotele?

Aristotele (Foto: Adnkronos)
(Fonte: Adnkronos) - E' stata scoperta durante una campagna di scavi a Stagira quella che potrebbe essere la tomba di Aristotele, il celebre filosofo greco padre del pensiero moderno. L'annuncio è stato dato oggi nel corso di un convegno a Salonicco dallo stesso autore della scoperta, l'archeologo greco Kostas Sismanides. La tomba è situata negli scavi archeologici dell'antica città di Stagira, nella parte orientale della penisola Calcidica vicino a Olympia, ed è un edificio a forma di ferro di cavallo.
"Ci sono forti indizi che indicano che abbiamo trovato la tomba del grande filosofo", ha dichiarato Sismanides alla tv di Stato Ert. Secondo l'archeologo, il popolo di Stagira avrebbe riportato le ceneri di Aristotele, morto a Calcide nel 322 a.C., nella sua città natale, seppellendole proprio nell'edificio che è stato ritrovato. Secondo quanto ha riferito Ert, Sismanides dirige la campagna di scavi a Stagira fin dal 1996.
Posta un commento

Un antico torchio per l'uva nel deserto del Negev

Il torchio di Ramat Negev (Foto: D. Dagan, Israel Antiquities Authority) Nella regione del Negev , in Israele , è stato scoperto un gr...