domenica 4 settembre 2016

Esplorazioni sulla seconda barca solare di Khufu

El-Enany e Yoshimura mentre osservano la trave nel
laboratorio costruito a Giza (Foto: english.ahram.org.eg)
Il Ministro per le Antichità egiziano, Khaled El-Enany e Sakuji Yoshimura, direttore del team giapponese di restauro, hanno assistito al sollevamento di una trave di legno recentemente scoperta sulla seconda barca solare di Khufu, nella fossa che si trova a nord della grande piramide di Giza. Il trave è lungo otto metri, largo 40 centimetri e spesso 4 centimetri e presenta diversi pezzi di metallo a forma di L sparsi sulla superficie.
Il trave è stato preso in consegna dal laboratorio creato nella piana di Giza grazie al progetto nippo-egiziano sulla seconda barca solare. Il legno dovrà essere trattato per ridurre l'umidità e poi consolidato. Si pensa che possa essere il trave dal quale si dipartivano i remi della seconda barca solare. E' stato trovato durante gli scavi effettuati all'interno della fossa che conteneva quest'ultima.
I ricercatori pensano che i pezzi di metallo ad L trovati sul trave siano supporti per i remi, una sorta di cornici che dovevano impedire l'attrito del remo con il resto della barca. Presto, una volta consolidato il trave, gli esperti saranno in grado di ricostruire la seconda barca solare, in modo da poterla esporre al pubblico sulla piana di Giza. Finora sono state raccolte 700 travi in legno, 681 delle quali sono state ricollocate nella loro posizione originaria.
La scoperta della seconda barca solare di Khufu avvenne nel 1954. Essa rimase in situ fino al 1987, quando venne esaminata dall'American National Geographic Society in collaborazione con l'ufficio egiziano che si occupa dei monumenti storici. Nel 2009 un team scientifico e archeologico giapponese della Waseda University, si è offerto di rimuovere la seconda barca solare dalla fossa in cui giace, ripristinarla e rimontarla per esporla al pubblico.

Fonte:
english.ahram.org.eg
Posta un commento

Egitto, trovate statue di Sekhmet

Il deposito in cui sono stati rinvenuti i frammenti delle statue di Sekhmet (Foto: english.ahram.org.eg) Un gruppo di 27 frammenti pert...