domenica 23 ottobre 2016

Antichi cantieri sull'isola di Dana, in Turchia

Vista dall'alto delle recenti scoperte sull'isola di Dana, in Turchia
Un enorme cantiere navale, forse il più antico del mondo, è stato scoperto sull'isola di Dana, nel distretto di Silifke, nella provincia meridionale turca di Mersin. Gli studiosi credono che l'enorme cantiere, che comprende quasi 270 scali di alaggio, possa far luce su 400 anni di "secoli bui" del Mediterraneo.
Hakan Oniz, capo del Dipartimento di Archeologia Subacquea dell'Università di Selçuk ha affermato che le ricerche subacquee sono iniziate già nel 2015, nel tentativo di portare alla luce reperti archeologici sulle coste di Mersin. Proprio queste ricerche hanno permesso di recuperare parte di relitti antichi, anche se la scoperta più emozionante è stata quella costituita da uno sperone in ferro rinvenuto a 35 metri di profondità, utilizzato come arma dalle antiche navi da guerra. E' stata la prima scoperta del genere al mondo.
Gli archeologi sono rimasti sorpresi nel trovare decine di scali nella parte settentrionale dell'isola. Nel 2016, poi, è stato portato alla luce un enorme cantiere dove potevano essere assemblate ben 274 navi contemporaneamente. E' l'unico cantiere al mondo di questo genere. Ora i ricercatori stanno lavorando alla sua datazione, anche se si pensa possa risalire al 1200 a.C., nella Tarda Età del Bronzo.
L'isola di Dana era conosciuta, un tempo, come l'isola dei Danai, una popolazione del XII secolo a.C., citata per la prima volta dal re hittita Telipinu. Questo periodo della storia del Mediterraneo è stato battezzato "epoca buia" poiché si hanno scarse informazioni storiche ed archeologiche riguardo ad un lasso temporale di 300-400 anni. Molto probabilmente vi fu una grande siccità, terremoti ed epidemie in questa parte di mondo. Anche le fonti antiche accennano ad una carestia verificatasi in questi anni. Molto probabilmente i Danai, unitamente ad altre popolazioni afflitte dalla carestia, attaccarono l'Egitto per far razzia di grano. 

Fonte:
hurriyetdailynews.com
Posta un commento

Continuano le scoperte ad Aquileia

Gli scavi di via delle Vigne Vecchie ad Aquileia (Foto: messaggeroveneto.it) In via delle Vigne Vecchie , ad Aquileia , lo scavo archeo...