venerdì 2 giugno 2017

Altre sepolture trovate ad Assuan

Uno dei sarcofagi trovati nelle sepolture scoperte recentemente ad Assuan
(Foto: english.ahram.org.eg)
Durante gli scavi nella zona che si trova nei pressi del Mausoleo dell'Agha Khan, sulla sponda occidentale di Assuan, la missione egiziana del Ministero delle Antichità si è imbattuta in una decina di sepolture scavate nella roccia.
Mahmoud Afifi, responsabile delle Antichità Egizie al Ministero, ha affermato che le sepolture possono essere datate al periodo tardo. I primi studi rivelano che il sito è un'estensione della necropoli di Assuan sulla riva ovest, dove si trovano una serie di tombe appartenenti ai sorveglianti dell'antica necropoli di Assuan, nell'Antico, Medio e Nuovo Regno. Le tombe scoperte si somigliano, dal punto di vista architettonico; sono composte da passaggi che conducono dall'ingresso all'interno della tomba e da una piccola camera sepolcrale dove sono radunati sarcofagi in pietra contenenti le mummie e il corredo funebre di ciascuna. A settembre, quando inizierà la prossima stagione di scavo, la missione archeologica continuerà ad esplorare il sito delle tombe per completare il panorama storico e archeologico.

Fonte:
english.ahram.org.eg

Coperchio di sarcofago in cartonnage dorato (Foto: english.ahram.org.eg)

Posta un commento

Emergono altri frammenti del colosso di Psammetico I

Parte posteriore del pilastro del faraone Psammetico I (Foto: Ministero delle antichità) La missione archeologica egiziano-tedesca ha ...