sabato 6 ottobre 2018

Grecia, trovata tomba micenea

Grecia, le tombe presenti nella regione di Nemea (Foto: ekathimerini.com)
Una tomba intatta di epoca micenea (1650-1400 a.C.) è stata portata alla luce dagli archeologi nella regione di Nemea, nella Grecia meridionale. Secondo il Ministero della Cultura, la tomba è la più grande mai trovata nella regione ed ha un breve ed ampio dromos che conduce all'entrata unitamente ad altre caratteristiche che la fanno datare alla fase precoce della civiltà micenea.
E' stata rinvenuta anche una necropoli micenea ad Aidonia. La civiltà micenea, con i suoi potenti Stati, la sua organizzazione urbana, la sua sofisticata arte ed il suo sistema di scrittura, fiorì in Grecia tra il XVII ed il XII secolo a.C.

Fonte:
ekathimerini.com

Nessun commento:

Tracce di monete bizantine sulla Sindone

Le microparticelle aspirate dalla Sindone di Torino, composte da una lega di oro e di argento con residui di rame (elettro bizantino) (Fot...