martedì 12 febbraio 2019

Danimarca, la spada perduta...

Danimarca, la spada medioevale trovata su un livello stradale
(Foto: Nordjyllands Historiske Museum)
Alcuni operai sono stati gli autori di una sensazionale scoperta ad Aalborg, in Danimarca: una spada intatta e ben conservata. La spada è lunga 1,10 metri e risale al XIV secolo, come è stato dichiarato dal Dottor Kenneth Nielsen, archeologo del Museo storico dello Jutland settentrionale.
La spada, rinvenuta sullo strato più antico della pavimentazione di una delle vie centrali di Aalborg, ha un livello di lavorazione estremamente elevato, con dettagli che possono essere stati prodotti solo da fabbri altamente qualificati. Presenta una scanalatura longitudinale arrotondata destinata a ridurre il peso dell'arma a poco più di un chilogrammo. Le spade erano oggetti piuttosto costosi, nel medioevo, ed erano solitamente di proprietà della parte benestante della popolazione, quali, per esempio, i nobili.
Gli archeologi sono piuttosto sorpresi dal fatto che la spada sia stata rinvenuta sul luogo dove correva, un tempo, una strada, dal momento che i guerrieri, per tradizione, venivano sepolti con le loro armi in tumuli di diverse dimensioni. Probabilmente la spada è andata persa durante un periodo turbolento che, intorno al 1300, funestò con una prolungata instabilità la Danimarca, caratterizzato da furiose lotte interne per il potere.

Fonte:
thelocal.dk

Nessun commento:

Tracce di monete bizantine sulla Sindone

Le microparticelle aspirate dalla Sindone di Torino, composte da una lega di oro e di argento con residui di rame (elettro bizantino) (Fot...