venerdì 22 febbraio 2019

Bulgaria, il frammento dell'imperatore

Bulgaria, frammento di testa di imperatore trovata a Dzhanavara (Foto: sofiaglobe.com)
Un manufatto in terracotta è stato scoperto presso il sito di Dzhanavara, nella città di Varna, sul Mar Nero, in Bulgaria. Il ritrovamento è avvenuto durante gli scavi di un antico monastero cristiano ed è parte di una maschera o busto e ritrae, con tutta probabilità, il volto di un imperatore del VI secolo d.C.
Durante gli scavi sono state trovate le fondazioni di alcune colonne e le parti di quello che sembrerebbe essere un imponente arco. Sono stati rinvenuti anche i resti della rete idrica collegata alla parte meridionale del complesso. Gli archeologi pensano che ci siano altre scoperte da fare.

Fonte:
sofiaglobe.com

Nessun commento:

Tracce di monete bizantine sulla Sindone

Le microparticelle aspirate dalla Sindone di Torino, composte da una lega di oro e di argento con residui di rame (elettro bizantino) (Fot...