sabato 2 febbraio 2019

Egitto: scoperte importanti sepolture ad Aswan

Aswan, una delle sepolture scoperte (Foto: english.ahram.org.eg)
Sei mastabe dell'Antico Regno, due altre sepolture dello stesso periodo ed una tomba rupestre con sepolture multiple, precedentemente sconosciute, sono state scoperte ad Aswan dal Qubbet el-Hawa Research Project. Una delle sepolture è ancora intatta.
Martin Bommas, capo della missione e direttore del Qubbet el-Hawa Research Project ha affermato che anche se chi ha costruito le tombe aveva bloccato l'ingresso alla camera funeraria di una delle due con un muro di mattoni di fango accuratamente edificato, gli antichi tombaroli l'hanno comunque saccheggiata penetrando nel sepolcro dalla parete posteriore. Ha inoltre sottolineato l'importanza della scoperta con il rinvenimento di una gran varietà di ceramica del periodo tardo, tutta di alta qualità.

Fonte:
english.aharam.org.eg

Nessun commento:

Tracce di monete bizantine sulla Sindone

Le microparticelle aspirate dalla Sindone di Torino, composte da una lega di oro e di argento con residui di rame (elettro bizantino) (Fot...