martedì 28 agosto 2012

La colonna di Eliseg

Il tumulo e la colonna di Eliseg
Sabato 8 settembre i visitatori potranno accedere agli scavi accanto alla colonna di Eliseg, un monumento in pietra del IX secolo d.C. che si erge su una collinetta vicino Valle Crucis Abbei Llangollen, nel nordest del Galles.
Il progetto di scavo è stato condotto utilizzando tecnologie estremamente moderne. L'obiettivo principale è stato quello di capire meglio il significato e le finalità di questo misterioso monumento e come sia stato utilizzato nel corso dei secoli. La colonna di Eliseg, in origine un'alta croce in pietra, si erge su una collinetta ed è ancora un punto di riferimento di una certa importanza. Attualmente solo una parte del monumento è visibile. Un tempo vi era una lunga iscrizione latina che informava i visitatori su come questa croce fosse stata posta qui da re Concenn, morto nell'854 a.C., in memoria del bisnonno Eliseg, che aveva respinto dalla regione gli invasori anglosassoni.
Durante la prima stagione di scavo, nel 2010, l'attenzione degli studiosi si è focalizzata su tre trincee accanto al tumulo. Una delle tre trincee ha rivelato che una parte del tumulo risale all'Età del Bronzo.
Posta un commento

Sicilia, nuove scoperte nella villa di Realmonte

Gli archeologi sul sito dell'antica villa di Realmonte, in Sicilia (Foto: USF) Gli archeologi hanno scoperto nuovi reperti di un...