mercoledì 8 agosto 2012

Un antico frantoio industriale in Israele

Il pavimento del frantoio di Hod Hasharon
Un frantoio antico di 1300 anni è stato riportato alla luce durante uno scavo ad Hod Hasharon, sobborgo di Tel Aviv. L'Autorità per le Antichità Israeliane ha datato il frantoio alla fine del periodo bizantino o all'inizio di quello musulmano.
E' stato rimesso alla luce un pavimento dove venivano macinate le olive e sono state ritrovate un sistema di tubazioni, trincee e cisterne per conservare al fresco l'olio di oliva. Accanto alle rovine del frantoio sono stati ritrovati i pesi di pietra utilizzati per spremere le olive. Gli archeologi pensano si trattasse di un sistema di produzione d'olio a carattere industriale e non privato.
Il frantoio di Hod Hasharon è un ritrovamento eccezionale perché la maggior parte dei frantoi erano scavati direttamente nella roccia viva. Invece in questo caso il frantoio è stato letteralmente edificato in pietra. Le autorità locali stanno valutando la possibilità di creare un piccolo parco archeologico incentrato intorno all'edificio
Posta un commento

Turchia, bambini e sacrifici umani nell'antica Mesopotamia?

Turchia, la sepoltura dei fanciulli (Foto: Ba sur Hoyuk progetto di ricerca) Circa 5000 anni fa , vennero sepolti due fanciulli di appe...